Cos'è la chirurgia delle palpebre?

La blefaroplastica, nota anche come chirurgia delle palpebre, consiste nell’asportazione o nella rimozione di cuscinetti adiposi, nonché della pelle in eccesso, nelle palpebre superiori e inferiori.

Cosa devi considerare?

  • La chiave dell’intervento è eliminare ciò che resta, senza ulteriori pretese. La cicatrice rimarrà in una piega anatomica già esistente, quindi sarà quasi invisibile.
  • È un intervento chirurgico definitivo: la rimozione dei sacchi di grasso è a vita, non si rigenerano.
  • L’intervento chirurgico consente la correzione delle borse e delle palpebre cadute.
  • Verrà eliminato l’aspetto indesiderato di stanchezza e vecchiaia.

A quali persone è adatto?

  • Di solito viene eseguito su persone di età compresa tra 30 e 75 anni.
  • Pazienti con visione ridotta a causa dell’accumulo di pelle in eccesso nella palpebra superiore o che presentano borse, tipiche della palpebra inferiore.

Immagini di Casi Clinici

Durata

1 Ora

Ospedalizzazione

Chirurgia Ambulatoriale

Anestesia

Locale

Recupero

1 Settimana

Cosa ci motiva?

Eliminare l’eccesso di pelle

Rimuovere le pieghe dalle palpebre superiori

Levigare le rughe facili sotto l’occhio

Eliminare le borse dalle palpebre

Uno sguardo piú giovanile, fresco e radiante

Apri la chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao! La nostra assistenza ai pazienti è dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19. Ti contatteremo entro 48 ore.

Come posso aiutarti?
Powered by